We Taxi a Napoli, la nuova app anche in città

Se non è una rivoluzione, poco ci manca. We Taxi sbarca a Napoli e si candida a stravolgere il sistema (o almeno le carte in gioco). Eh si perché con We Taxi cambia un po' il modo di intendere il rapporto stesso con il taxi. Basta uno smartphone e una connessione ad internet, per usufruire di una serie di agevolazioni fino a questo momento difficilmente immaginabili. Con We Taxi, infatti, sarà possibile conoscere il prezzo della corsa ancor prima di prenotarla: basta inserire il punto di partenza e il punto di arrivo perché il sistema restituisca, ancora prima di prenotare, il prezzo complessivo della corsa in taxi. E qualcuno dovesse avere qualche dubbio, ecco che arriva la soluzione: se il prezzo della corsa calcolato dal tassametro dovesse essere più basso di quello calcolato dall'app, si pagherà ovviamente il costo inferiore

I servizi e le innovazioni We Taxi

I vantaggi però non finiscono qui: con We Taxi anche condividere il taxi diventa più conveniente. In questo caso, anche se nessuno dovesse decidere di viaggiare insieme a noi, la corsa sarebbe comunque scontata del 50%. Basterà optare per la soluzione condivisa per ottenere lo sconto. Come se non bastasse, con We Taxi è possibile usufruire di altri due servizi. Il primo, pensato per il modello business (più o meno simile a quello adottato da tante altre compagnie), consente alle aziende di optare per un sistema di pagamento unico con fattura a saldo a seguito della registrazione di un profilo business. Il secondo, ideale per le famiglie, consentirà ai genitori di prenotare una corsa per il ritorno dei figli a casa. Il sistema si chiama "stasera guida We Taxi" e funziona con credito prepagato.